diffamazione amministratore di condominio

La diffamazione dell’amministratore di condominio

3 febbraio 2018

Secondo l’articolo 595 del Codice Penale: “Chiunque …………..comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a milletrentadue euro. Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a duemilasessantacinque euro”. […]

braga condominio parti comuni

La braga non rienta tra i beni comuni dell’edificio

21 gennaio 2018

La Suprema Corte di Cassazione, in una attualissimo pronunciamento, Sentenza n°1027 pubblicata dalla Seconda Sezione in data 14 gennaio 2018, ha analizzato le così dette braghe delle tubature, ossia gli elementi di coordinamento tra le condotte condominiali e quelle del singolo condomino cercando si valutare se le medesime, rientrino tra le parti comuni dell’edificio ex […]

balconi agettanti

Parapetti dei balconi aggettanti, se ornamentali sono parti comuni dell’edificio

12 gennaio 2018

La Suprema Corte di Cassazione, in un recentissimo pronunciamento, Sentenza n°30071 pubblicata dalla Seconda Sezione in data 14 dicembre 2017, riferendosi ai parapetti dei balconi aggettanti con funzione ornamentale li ha qualificati come beni comuni rientranti a pieno titolo nelle indicazioni dell’articolo 1117 del Codice Civile. Così ha letteralmente statuito la Corte: “Per orientamento consolidato […]

compenso amministratore condominio

L’appropriazione indebita e l’amministratore di condominio

29 settembre 2017

Il rapporto che lega l’amministratore al condominio è oggettivamente orientato alla tutela d’interessi della collettività condominiale. Da ciò deriva l’autonomia dei poteri di gestione e d’indirizzo, svincolati dalle specifiche imposizioni del singolo condomino, e anche, indirizzati verso obiettivi potenzialmente in contrasto con le attese di quest’ultimo. Il rapporto è inquadrabile nella fattispecie contrattuale del mandato […]

terrazza mapi

La Cassazione segna il confine tra balcone aggettante e terrazza a livello

7 maggio 2017

La Suprema Corte di Cassazione, in un recentissimo pronunciamento, Sentenza n°10984 pubblicata dalla Seconda Sezione  in data 4 Maggio 2017, riferendosi a precedenti indirizzi Giurisprudenziali, ha chiarito la differenza tra balcone aggettante e terrazza a livello. Così ha letteralmente statuito la Corte: “Invero, in tema di condominio, i balconi “aggettanti”, i quali sporgono dalla facciata […]

cassazione Mapi

Sempre nulla la delibera condominiale che decide su beni privati dei condomini!

19 aprile 2017

La delibera condominiale che assuma decisioni su beni di proprietà privata dei condomini è radicalmente nulla e la nullità pùo essere sempre rilevata d’Ufficio dal Giudice. Il principio è stato confermato da una recente decisione della Suprema Corte di Cassazione. Corte di Cassazione – Sezione 6° Civile – Ordinanza n°6652 del 15 Marzo 2017: “……l’assemblea […]

Womans eye peeking through a keyhole concept for curiosity, stalker, surveillance and security

Stalking in condominio! Attenzione alle esasperazioni!

17 luglio 2016

Il condominio è una condivisione forzata di spazi, che, costringe a rapporti interpersonali non correttamente distanziati. I condomini, in alcune occasioni, non mantengono i giusti spazi tra loro e cadono ripetutamente in situazioni conflittuali. I conflitti in condominio si mascherano dietro questioni economiche, ma, alla base sono causati da questioni psicologiche molto profonde.  Nelle relazioni […]

custode beni comuni

Amministratore di condominio custode dei beni comuni?

12 marzo 2016

Chi è il custode dei beni comuni? A chi spetta direttamente la responsabilità in caso di danno provocato a terzi da beni condominiali. Al condominio? All’amministratore? Ai condomini singolarmente? Secondo l’articolo 2051 del Codice Civile: “Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito”. Quindi il custode è colui il […]