Gestione-assemblea-condominio

Assemblea di condominio nuove tecniche di gestione!

26 maggio 2019

L’Assemblea di Condominio rappresenta l’evento centrale della gestione condominiale è il luogo in cui l’amministratore comunica ai condomini le conseguenze della sua amministrazione.

Senza la collaborazione dell’assemblea l’Amministratore di condominio non potrà  incedere in una proficua conduzione dell’immobile!

Il Workshop:Tecniche di gestione delle discussioni assembleari in condominio tenutosi  venerdì 24 Maggio 2019 a Pescara ha avuto un buon apprezzamento tra i presenti.

Il Workshop si è avvalso della collaborazione dell’Avv. Gerardo Michele Martino – Responsabile dei corsi Mapi. Con i partecipanti si sono valutate alcune tecniche uitili all’amministratore per gestire le discussioni, con specifico riferimento alle Assemblee di Condominio.

Il relatore ha evidenziato che in un’assemblea di condominio ognuno pensa in un certo modo. Si perde tempo a convincersi l’un l’altro. Il pessimista vede tutto nero. L’ottimista crede che tutti i problemi possano risolversi semplicemente. L’avvocato del diavolo vede esclusivamente il lato negativo delle proposte. L’ipercritico non salva alcuna elaborazione cognitiva.

Mentre è molto più produttivo cercare di pensare tutti nello stesso modo. Ma come si fa?

Esistono delle tecniche cognitive, divulgate nell’incontro, per disciplinare un’assemblea di condominio, per renderla meno conflittuale e più collaborativa, le tecniche invitano i partecipanti a non difendere il proprio modo di pensare, criticando il pensiero dell’altro condomino, ma di volta in volta inducono ad affrontare il problema pensando tutti insieme nello stesso modo.

Le tecniche divulgate tendono a limitare la dialettica assembleare e il pensiero critico, aiutando l’amministratore di condominio a creare un clima convergente.

Al Workshop hanno partecipato attivamente gli Amministratori presenti, i quali hanno collaborato ai lavori, integrando la discussione con interventi e domande, condividendo le proprie esperienze professionali, parametrandole al prortocollo divulgato e qualificando ulteriormente le proprie competenze.

Nei Workshop Mapi tutti i presenti collaborano al risultato finale, l’elaborazione di un metodo, che agevoli l’amministratore nello sviluppare aggiornate competenze gestionali.

Nella stessa data si sono, anche tenuti gli esami di formazione e aggiornamento Corso amministratore di condominio sessione di Pescara, in sede hanno superato l’esame del corso di aggiornamento gli Amministratori; Alberto Cerretani, Alessandra Pirozzi, Alessandro Paoli, Bruno Salomoni, Cesidio Delle Ville Franco Troiano, Giuseppe Raimondi, Pasquale Lo Re Patrizia Caccia, Rosella Duca, Stefania Caporaletti, Valeria Di Cristofaro, .

Tutti gli amministratori Mapi si abilitano al corso di formazione e/o aggiornamento amministratore di condominio esclusivamente tramite esami in presenza fisica.

Agli  amministratori aggiornati, vanno i nostri migliori auguri di un gratificante successo professionale!

Tutti i nominativi indicati potranno essere visionati nel registro telematico degli amministratori di condominio!

error: I contenuti sono protetti!