NUOVO CORSO MAPI IN VIDEOCONFERENZA

15 dicembre 2009

Il Mapi Movimento Amministratori e Proprietari di Immobili ha in programma per il prossimo 20 SETTEMBRE 2010, un nuovo Corso di Alta informazione per Amministratore di Condominio in Videoconferenza. Il Corso è destinato alla formazione di una figura professionale di medio-alto livello operante nel settore dell’amministrazione di immobili e si prefigge sia la preparazione di giovani laureati e diplomati per l’inserimento lavorativo nel settore immobiliare, sia l’offerta di un qualificato aggiornamento professionale, per professionisti ed agenti immobiliari, già iscritti in albi, al fine di diversificare la propria attività ed accrescere le possibilità di guadagno. Tra gli obiettivi prioritari del corso, vi è quello di favorire una radicale innovazione dei processi di insegnamento, sviluppando forme di didattica a distanza tramite l’uso della videoconferenza. La videoconferenza è la nuova frontiera dell’apprendimento di gruppo attraverso strumenti informatici, che garantiscono e sviluppano l’interazione in tempo reale tra il docente e gli allievi tramite comunicazioni internet (video, e-mail e chat), attraverso l’uso di una piattaforma multimediale, che consente al corsista di partecipare all’evento senza alcun movimento dalle sue dimore abituali.

Obiettivo del corso: Il Corso è destinato alla formazione di una figura professionale di medio-alto livello operante nel settore dell’amministrazione di immobili e si prefigge sia la preparazione di giovani laureati e diplomati per l’inserimento lavorativo nel settore immobiliare, sia l’offerta di un qualificato aggiornamento professionale, per professionisti ed agenti immobiliari, già iscritti in albi, al fine di diversificare la propria attività ed accrescere le possibilità di guadagno.
Perchè partecipare:  L’obiettivo del corso è quello di contribuire alla formazione di una nuova figura professionale nel settore immobiliare e condominiale, pronta ad affrontare le nuove sfide del mercato in continua evoluzione, attraverso un percorso articolato, che associa tematiche e materie anche molto diverse tra loro: dalla contabilità alla giurisprudenza, dalla tecnica alla gestione. Il tutto al fine di creare una nuova classe di amministratori condominiali ed immobiliari, anche al fine di saper affrontare le riforme legislative in materia in dirittura di avvio. Attraverso la partecipazione al corso, il candidato, avrà la possibilità, senza costi aggiuntivi, di avere un anno di consulenza da parte del Mapi, partner dell’evento, attraverso il quale si consentirà un accesso alla professione accompagnato, al fine di dirimere i problemi iniziali dell’avviamento professionale. Inoltre al candidato con il medesimo costo si darà accesso alla piattaforma multimediale Mapi, da cui sarà possibile downloadare materiale integrativo, misurarsi con test di autovalutazione e comunicare via mail con il corpo docente. 
Destinatari: neodiplomati e/o neolaureati, agenti immobiliari, professionisti, e privati cittadini che vogliono avviarsi ad una professione di sicuro successo economico.

Programma analitico:

LEZIONE N. 1 IL CONDOMINIONEGLI EDIFICI. Norme generali del diritto. Il diritto di proprietà. La comunione. L’attività di uso, di gestione e di disposizione del bene comune. Lo scioglimento della comunione. I caratteri tipici del Condominio. Individuazione delle parti comuni di un edificio. Lo scioglimento del Condominio. Il Condominio Parziale. Il supercondominio. Le multiproprietà. LEZIONE N.  2:  IL REGOLAMENTO DI CONDOMINIO. Differenza tra il regolamento contrattuale e assembleare. Finalità e contenuto del regolamento. Stesura del regolamento. Impugnazione del regolamento. Revisione e modifica del regolamento.  Il regolamento e le sanzioni condominiali. LEZIONE N. 3: LE PARTI COMUNI DELL’EDIFICIO LA  RIPARTIZIONE DELE SPESE IN CNDOMINIO. Individuazione delle parti comuni dell’edificio. La disciplina dei balconi. Terrazze a livello e lastrici solari. Suolo e sottosuolo dell’edificio. Diritti e doveri dei condomini. La ripartizione delle spese comuni in condominio. L’Articolo 1123 del Codice Civile. Obbligazioni solidali e parziarie. LEZIONE N. 4: LE TABELLE  MILLESIMALI. Le Tabelle millesimali in generale. La redazione delle tabelle millesimali. Il valore della quota millesimale. Tabelle millesimali assembleari. Tabelle millesimali regolamentari. Modifica delle Tabelle millesimali. Revisione delle Tabelle Millesimali. LEZIONE N. 6: GLI IMPIANTI IN CONDOMINIO. LE INNOVAZONI IN CONDOMINIO. L’impianto di riscaldamento e di condizionamento. L’impianto ascensore. L’impianto idrico. L’impianto elettrico. Le norme di funzionamento degli impianti. Le norme di sicurezza degli impianti. L’abitabilità dell’immobile. La certificazione antincendio. Privacy in condominio.Le innovazioni. Differenza tra modifica e innovazione. Innovazioni vietate. Innovazioni gravose e voluttuarie. LEZIONE N. 7: L’ASSEMBLEA DI CONDOMINIO. Convocazione dell’assemblea di condominio. Costituzione dell’assemblea di condominio. Il presidente di Assemblea. Il segretario di Assemblea. Gli assenti e dissenzienti. Svolgimento dell’assemblea di condominio. La redazione del verbale di assemblea di condominio. Attribuzioni dell’assemblea di condominio. Le assemblee di condominio parziale.  LEZIONE N. 8: LE DELIBERE ASSEMBLEARI IN CONDOMINIO. IMPUGNAZONE DELLE DELIBERE ASEMBLEARI IN CONDOMINIO. I quorum costitutivi e deliberativi in assemblea. La prima e la seconda convocazione. Le maggioranze assembleari. Le delibere assembleari. Nullità delle delibere assembleari. Annullabilità delle delibere assembleari. Impugnazioni delle delibere assembleari. Ricorso – Citazione. LEZIONE N.9  L’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO :   Requisiti e natura giuridica. Nomina e revoca. Attribuzioni e doveri. Rappresentanza. Responsabilità civile, penale ed amministrativa dell’amministratore di condominio. Il compenso dell’amministratore di condominio. LEZIONE N.10 : LA CONTABILITA’ IN CONDOMINIO. Il Conto Consuntivo. Il Conto Preventivo. I riparti di spesa. I residui di gestione. I fondi di gestione. Riscossione dei contributi ed erogazione delle spese. Azioni di recupero forzato delle quote condominiali.  LEZIONE N.11 :  LA FISCALITA’  CONDOMINIALE. Il codice fiscale del condominio. Il condominio sostituto d’imposta.  Gli adempimenti fiscali dell’amministratore. Il modello 770. Il Quadro AC. Il ravvedimento operoso. L’Iva agevolata. L’imposta di bollo. L’imposta di registro. L’Ici. Il Modello F24. Posizione Fiscale dell’amministratore. Posizione fiscale del servizio di portierato.  LEZIONE N.12 :  GESTIONE PRATICHE SGRAVIO FISCALE – CENNI SULLA RIFORMA DEL CONDOMINIO: Manutenzione ordinaria e straordinaria del condominio. La sicurezza in condominio. Le legislazione sulla sicurezza dei cantieri. Come gestire le pratiche di sgravio fiscale 36% e 55%. Le comunicazioni ai condomini. La riforma legislativa del condominio progetti e valutazioni.

Per informazioni ed iscrizioni Numero Verde: 800/974383 oppure info@mapi.it.