Businessman signing a document.

Polizza responsabilità civile e Amministratore di condominio

28 gennaio 2015

La riforma del condominio, contrariamente a quanto si pensi non ha previsto l’obbliglatorieta della polizza di responsabilità civile per gli amministratori di condominio. Legge del 12 Dicembre 2012, come integrata e modificata, ha così regolato: “L’assemblea può subordinare la nomina dell’amministratore alla presentazione ai condomini di una polizza individuale di assicurazione per la responsabilità civile per gli atti compiuti nell’esercizio del mandato”. Quindi è l’assemblea e non la Legge, che, potrebbe imporre all’amministratore la stipula di una polizza professionale. Resta da vedere in quest’ultimo caso, chi debba supportare i costi del servizio citato. Caso diverso, quando l’amministratore ha sottoscritto autonomamente una polizza generale, ossia, a tutela di tutta l’attività professionale del medesimo. In tal caso appare chiaro, che, i relativi costi debbano essere sostenuti dal professionista. Diverse implicazioni pongono la deliberazione e l’esecuzione dei lavori straordinari.

Vuoi approfondire? Cogli l’occasione! Iscriviti al Mapi!

Sei già amministratore! Clicca qui!

Vuoi diventarlo? Clicca qui!