Recenti modifiche intervenute in relazione alla pratica di sgravio fiscale 36% Ristrutturazioni Edilizie

20 maggio 2011

Decreto Legge 13 Maggio 2011 n.70 pubblicato sulla G.U.  110 del 13 maggio 2011, entrato in vigore dal 14 maggio 2011:
 
Articolo 7
Semplificazione fiscale
   1. Per ridurre il peso della burocrazia che grava sulle  imprese  e piu’ in generale  sui  contribuenti,  alla  disciplina  vigente  sono apportate modificazioni cosi’ articolate:
C) abolizione  di  comunicazioni  all’Agenzia  delle  entrate  in occasione di ristrutturazioni che godono della detrazione del 36  per cento;

2. In funzione di quanto previsto al comma 1, sono  in  particolare introdotte le seguenti disposizioni:
R) l’articolo 1, comma 19, della legge 24 dicembre 2007, n.  244, e’ abrogato;
 
Indicazione testo abrogato: “Le  agevolazioni  fiscali  di  cui  al  comma  17  spettano  a condizione  che il costo della relativa manodopera sia evidenziato in fattura.”
 
Come chiarito, il Decreto Legge abroga l’obbligo della comunicazione alla Agenzia delle Entrate in caso di pratica 36% per ristrutturazione; inoltre, in presenza di medesima procedura di agevolazione fiscale, abroga l’obbligo di evidenziare in fattura il costo della mano d’opera.