attestazione on line mapi aggiornamento professionale

Attestazione telematica Mapi per l’aggiornamento professionale idoneità dell’amministratore sempre on line!

11 dicembre 2016

La recente Legge di Riforma del condominio ha imposto per l’amministratore non scelto tra i condomini dello stabile, l’obbligo di aggiornamento professionale. L’articolo 5° comma 2° del Decreto Ministeriale del 13 Agosto 2014 n°140, cosi dispone: “Gli obblighi formativi di aggiornamento hanno una cadenza annuale. Il corso di aggiornamento ha una durata di almeno 15 ore e riguarda elementi in materia di amministrazione condominiale, in relazione all’evoluzione normativa, giurisprudenziale e alla risoluzione di casi teorico-pratici”

Il sistema di attestazione telematica Mapi per l’aggiornamento professionale si attua con l’ausilio del registro telematico degli amministratori di condominio un sistema di pubblicazione sempre on line presente sui siti www.mapi.it  e www.registroamminstratoridicondominio.it.

Il sistema di attestazione telematica Mapi si fonda su principi di accessibilità e reperibilità permanente a favore degli utenti, adottando completezza di informazione, affidabilità, semplicità di consultazione attuabile direttamente dal condomino on line, accedendo semplicemente ai siti indicati, senza alcuna necessità di intermediazione.

Il registro telematico degli amministratori di condominio, per ogni amministratore iscritto,  individua i dati anagrafici, il domicilio, i recapiti telefonici, la regolarità degli obblighi di aggiornamento professionale e una presentazione della propria attività professionale corredata, eventualmente da un curriculum vitae. In modo, che, ogni amministratore potrà sponsorizzare attivamente la propria professionalità. Inoltre renderà trasperenti tutti i propri dati in modo che ogni condomino, potrà conoscere preventivamente ed in piena trasparenza le informazioni dell’amministratore. Cercando di assicurare agli iscritti la la massimo di visibilità per assicurare un’amministrazione competente, consapevole e trasparante.

Ma vi è di più il registro telematico degli amministratori Mapi ha avviato una interazione diretta con gli utenti eventualmente interessati ai servizi degli amministratori, consentendo direttamente, senza intermediazioni, di chiedere preventivi o informazioni agli iscritti.

Una forma di ottima visibilità per gli amministratori e di garanzia per gli amministrati,che, potranno reperire pubblicamente i dati e tutte le indicazioni dei propri amministratori o chiedere preventivi e informazione per futuri incarichi professionali.

Il Mapi garantisce da sempre ai propri iscritti il massimo di visibilità per assicurare un’amministrazione competente, consapevole e trasparante.

Invitiamo tutti gli interessati, amministratori e condomini, a visitare le pagine del registro telematico degli amministratori Mapi, una garanzia per tutti!