fotovoltaico-condominio

Fotovoltaico in condominio!

18 Dicembre 2022

Fotovoltaico condominio quali applicazioni?

Il fotovoltaico o meglio la  tecnologia fotovoltaica trasforma l’energia emessa dalle radiazioni solare in energia elettrica attraverso il fenomeno fotoelettrico.

I vantaggi del fotovoltaico riguardano le basse esigenze di manutenzione, il favorevole impatto ambientale, le semplici modalità di utilizzo, la rinnovabilità  della fonte.

La raccolta di energia avviene attraverso i così detti pannelli solari , o impianti fotovoltaici che convogliano i raggi solari trasformandoli in energia elettrica pulita.

Da quanto detto si evidenzia il loro possibile e auspicabile utilizzo anche in condominio anche per favorire le comunità energetica e l’autoconsumo.

Le comunità energetiche sono associazioni finalizzate alla produzione e vendita di energia prodotta da fonti rinnovabili.

Nei condomini, i condomini possono associarsi e creare una Comunità Energetica Rinnovabile al fine di produrre a mezzo pannelli fotovoltaici installati nel fabbricato per distribuirla tra i condomini o eventualmente cederla a terzi, immettendola in rete.

Il concetto di autoconsumo collettivo in condominio attiene alla possibilità di beneficiare sia per le utenze condominiali che per le utenze private dei singoli condomini della produzione di energia effettuata all’interno di un condominio attraverso impianti fotovoltaici.

 La normativa di riferimento è costituta dal Decreto legislativo  8 novembre 2021 , n. 199; Attuazione della direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili.

Norma di cui si attendono le istruzioni applicative con il decreto attuativo.

L’installazione di un impianto fotovoltaico rientra tra i lavori condominiali agevolabili fiscalmente.

Esiste la possibilità di detrarre al 110% ( con la riduzione successivamente approvate) le spese sostenute per l’installazione di impianti solari fotovoltaici su edifici condominiali, o di impianti solari fotovoltaici su strutture pertinenziali agli edifici condominiali, nel caso siano realizzati congiuntamente ad interventi “trainanti” del Superbonus.

Anche negli incentivi previsti per la ristrutturazione edilizia rientra l’installazione di un impianto fotovoltaico condominio.

Secondo le indicazioni del Codice civile l’installazione di un impianto fotovoltaico condominiale è un’innovazione. Da approvare con la maggioranza prevista dall’articolo 1120 del Codice civile comma 2, maggioranza degli intervenuti che rappresenta almeno la metà del valore dell’edificio.

L’amministratore di condominio deve l’assemblea entro trenta giorni dalla richiesta anche di un solo condomino interessato all’adozione delle deliberazioni per l’installazione di un impianto fotovoltaico condominiale.

La richiesta deve contenere l’indicazione del contenuto specifico e delle modalità di esecuzione degli interventi proposti. In mancanza, l’amministratore deve invitare senza indugio il condomino proponente a fornire le necessarie integrazioni.

Nel  caso del singolo condomino che intende realizzare un impianto fotovoltaico personale trova applicazione una specifica norma del Codice civile.

Secondo l’articolo 1122 bis: “è consentita l’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili destinati al servizio di singole unità del condominio sul lastrico solare, su ogni altra idonea superficie comune e sulle parti di proprietà individuale dell’interessato”.

L’assemblea condominiale valuterà l’esecuzione dell’opera e potrà indicare le modalità di installazione dell’impianto, ma non potrà negare l’installazione del fotovoltaico condominio.

Lecito per ogni condomino installare impianti fotovoltaici servendosi delle parti comuni dell’edificio.

Lo ha confermato la pronuncia 15948/2022 del Tar del Lazio del 29 novembre 2022:”Ogni condomino può installare pannelli fotovoltaici sul tetto condominiale, purché non siano pregiudicate la stabilità e/o il decoro architettonico dell’edificio”.

Gestore dei servizi energetici – GSE S.p.A. è una società per azioni interamente partecipata dal Ministero dell’economia e delle finanze, finalizzata alla promozione e allo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica.

Il GSE ha realizzato un portale interamente dedicato al fotovoltaico e alle sue applicazioni condominiali.